Author Archive

Elaborare una strategia per il Responsive Design

Si fa un gran parlare di responsive design, soprattutto da parte delle agenzie grafiche, ma praticamente nessuno prospetta la necessità di una solida strategia dei contenuti adeguata all'obiettivo. Senza di questa un grande obiettivo si trasforma presto in un pessimo risultato molto costoso.

L’innovazione è la nuova prospettiva

Due clamorose, storie di innovazione: Apple e Netflix. Qual è stato il loro segreto per il successo? E' davvero così difficile concepire una innovazione?

Cos’è che rende innovativa un’esperienza?

Introdurre un'innovazione significa tracciare una strada che tutti gli altri seguiranno, diventare leader di quel settore. Jader Spool analizza i casi di successo e fornisce una mappa per trovare quel tesoro su cui magari stiamo seduti da sempre senza saperlo.

Il ROI della strategia dei contenuti per Mobile

Responsive design o versione separata per il sito Mobile? Articoli sul responsive design spuntano ormai dappertutto, spesso senza menzionare i costi indotti non solo nella fase di sviluppo, ma soprattutto per i pesanti adeguamenti del processo editoriale e degli strumenti di pubblicazione (CMS, portal server, ecc...). Ma se facendo bene i conti il responsive

Context-Aware Design: una nuova frontiera

I dispositivi portatili sanno un sacco di cose che ci riguardano: dove ci troviamo, che strade abbiamo percorso, le nostre preferenze, che tempo fa nel luogo dove siamo diretti e molto altro ancora, ma non hanno idea di cosa ci serve. Le applicazioni context-aware, si basano sulla sinergia dei servizi già disponibili sui dispositivi,

L’effetto tsunami dell’esperienza sui dispositivi mobili

L’avvento del mobile, per i designer di applicazioni è stato come un sassolino nello stagno, ma nessuno poteva immaginare l’effetto “domino” che avrebbe sconvolto le organizzazioni ed il modo di lavorare di chi da sempre ha progettato applicazioni e condotto studi di usabilità. Dalle prime piccole increspature allo tsunami a cui tutti dobbiamo essere

3 grandi lezioni di user experience estratte dai titoli dei giornali del 2012

Ormai è chiaro che la user experience non è solo una parole esoterica che i consulenti di web design utilizzano per alzare il prezzo, ma forse non è ancora evidente che si tratta di business. E non parlo di pochi spiccioli spremuti fuori da un carrello della spesa più scorrevole (nei supermercati reali potrebbe

L’esperienza utente e le 4 P del Marketing

Le 4 P del Marketing tradizionale sono ancora efficaci o come qualcuno afferma, oppure questi pilastri del commercio sono stati rottamati dal web moderno? Magari basta declinare gli stessi principi sui nuovi canali e magari vanno arricchiti di un ingrediente fondamentale, che oggi nessuno può più trascurare.

I KPI sono delle metriche, ma non tutte le metriche sono dei KPI

Ogni tanto, sul web, si sente riecheggiare il termine KPI. Questi mitici indicatori possono davvero dotare di occhi e leve di comando, il controllo di gestione di un'impresa, ma allora, come mai non se ne sente parlare ovunque, come invece succede per la SEO o il social marketing? Perché non si trovano in giro

Misurare i soldi lasciati sul tavolo: andare oltre il tasso di conversione – Parte 5

Ok abbiamo visto che nella maggior parte dei casi, il tasso di conversione non misura affatto quello che crediamo; per bene che vada è un'approssimazione, ma a volte fa prendere anche grossi abbagli. Ma allora, per testare se un design funziona bene e misurare la bontà degli interventi correttivi, quale metrica dovremmo usare?