mobile Archive

Context-Aware Design: una nuova frontiera

I dispositivi portatili sanno un sacco di cose che ci riguardano: dove ci troviamo, che strade abbiamo percorso, le nostre preferenze, che tempo fa nel luogo dove siamo diretti e molto altro ancora, ma non hanno idea di cosa ci serve. Le applicazioni context-aware, si basano sulla sinergia dei servizi già disponibili sui dispositivi,

L’effetto tsunami dell’esperienza sui dispositivi mobili

L’avvento del mobile, per i designer di applicazioni è stato come un sassolino nello stagno, ma nessuno poteva immaginare l’effetto “domino” che avrebbe sconvolto le organizzazioni ed il modo di lavorare di chi da sempre ha progettato applicazioni e condotto studi di usabilità. Dalle prime piccole increspature allo tsunami a cui tutti dobbiamo essere

Il senso del Mobile e Social

A volte mettendo insieme due elementi si ottiene un insieme più grande della somma delle parti; si chiama sinergia. I social media e la tecnologia mobile ne sono un esempio superbo. Il contatto in tempo reale completa la connessione globale, creando una nuova piattaforma che unisce immediatezza e relazione: la magia di essere costantemente

m.CRO: Optimizatione delle conversioni su siti Mobile

CRO: ottimizzazione delle conversioni. Questo argomento non è più una novità, sul web si trova materiale in abbondanza. Ma per i siti Mobile? Come va pensato un sito di e-commerce per smartphone e tablet? Tim Ash, esperto di CRO ed autore del best seller del settore: “Landing Page Optimization”, presenta una panoramica sintetica degli

3.1 milioni di pixel pesano

Il nuovo iPad è balzato sulla scena con il solito fragore a cui ci ha abituato Apple in quest'ultimo decennio. 3.1 milioni di pixel su un monitor di 9.7 pollici rappresentano una risoluzione di 264 punti per pollice; siamo sulla soglia di nitidezza della stampa su carta. Spettacolare da guardare (e da toccare), ma

Progettare applicazioni mobile di qualità – Parte 2

Seconda parte dell'intervista a Josh Clark sulle applicazioni per 'mobile'. Risponde alle domande: - App per mobile scritte inHTML, Javascript e CSS: vantaggi e svantaggi - Ergonomia e usabilità delle app per smartphone - Android: display di dimensioni variabili e impatto sulla usabilità - Si deve progettare per i mancini e destrorsi? - Ergonomia e usabilità dei tablet - Impatto

Progettare applicazioni mobile di qualità – Parte 1

Quando si progetta una applicazione per dispositivi mobili, non si deve necessariamente pensare che venga utilizzata in movimento, quando si ha fretta e scarsa attenzione. Ridimensionare un sito per renderlo adatto all'uso da parte della clientela mobile, non significa solo rimpicciolire lo schermo e togliere funzioni. Progettare una interfaccia di tipo 'mobile' non è

Non avete bisogno di una strategia ‘Mobile’

I dispositivi mobili ormai rappresentano una realtà consistente per l'e-commerce e molte aziende reagiscono a questo cambiamento, così come hanno reagito all'entrata in scena dei social media: precipitandosi a creare una presenza nel nuovo spazio verso cui sembrano spostarsi le mandrie di clienti. E' questo il punto: reagiscono al nuovo fenomeno, invece di pianificare,

I venditori al dettaglio si tuffano nell’ecommerce mobile: una panciata

Le applicazioni di ecommerce per dispositivi mobile ad oggi sono ancora poche e carenti; per lo più si tratta di versioni ridotte del sito ufficiale, una specie di “applicazioni giocattolo”. Eppure l'utilizzo dei desktop e laptop per usi non strettamente professionali, sta mostrando una flessione inesorabile in favore dei dispositivi mobile. nel prossimo futuro

Google Plus: imitazione di FaceBook o qualcos’altro?

Google+ il nuovo social network di Google è solo uno dei vari tentativi (per adesso falliti) di affacciarsi nel mondo dei social media, o c'è qualcosa di nuovo, che potrebbe comiciare ad intaccare il predominio incontrastato di Facebook? Da una risposta alle richieste inascoltate, degli utenti Facebook, tanto da motivarli a fare i grande