web analytics Archive

L’ottimizzazione del tasso di conversione (CRO) è un vicolo cieco?

I tassi di conversione sono solo segnali di successo del business, ma non misurano veramente il successo, anzi oggi spesso nascondono il vero problema.

Mappa del Customer Journey – Whiteboard Friday

Mappare il percorso del cliente attraverso il nostro business. Le Journey maps, a cosa servono e come farle.

I segreti dei risultati di Amazon

I segreti del successo di Amazon, dalla vendita del primo libro ad un impero che spende in sviluppo e ricerca più Google.

Chi ha bisogno del LifeTime Value?

Il LifeTime Value è il sacro Graal del Marketing. Molti disperano di poterlo determinare, altri credono di conoscerlo e quasi tutti pensano che per quanto arduo da misurare, sia una fatica che vale la pena. E se quel numero non servisse?

Le 5 scuse più ridicole per non fare l’ottimizzazione del tasso di conversione

Anche quando non c'era il Web, un imprenditore che amministrava con saggezza ripeteva come un mantra: tagliamo gli sprechi. Quale spreco più grande di lasciar scappare dei clienti, che con tutta la loro buona volontà, non riescono a completare un acquisto? Quella stessa saggezza oggi si chiama ottimizzazione delle conversioni.

Misurare senza misurare

Gestione e misura sono gli elementi basilari della conduzione di ogni business, per cui è vitale assicurasi di misurare le cose importanti.

Marketing focalizzato sul cliente. Ma la Web Analytics?

Presto o tardi il Marketing si sposterà delle metriche basate sulle conversioni, alle metriche basate sul valore del cliente. La web analytics tradizionale non è in grado di modellare un cliente, il valore che ha per l'azienda e prevedere quando ci abbandonerà. Il passaggio alle metriche basate sul customer value, dal punto di vista

Metriche per il Content Marketing con Google Analytics

Il content marketing è la tecnica SEO che nel tempo si è dimostrata la più solida e impermeabile alle contromisure antispam di Google, sempre più aggressive. Se riusciamo a creare contenuti originali, o utili, o virali, insomma grandi contenuti, allora abbiamo la chiave del successo. Ma quanto “grandi”? Quanto sono piaciuti e quali sono

Gestiamo ciò che ci è facile misurare

Il Key Performance Indicator più efficace ce l'abbiamo sotto gli occhi: che percentuale di visitatori riesce a completare l'attività per cui sono arrivati sul sito? Non è detto che sia facile da misurare, ma è un buon motivo per continuare a misurare il volume di traffico in arrivo o il tempo speso sul sito?

I KPI sono delle metriche, ma non tutte le metriche sono dei KPI

Ogni tanto, sul web, si sente riecheggiare il termine KPI. Questi mitici indicatori possono davvero dotare di occhi e leve di comando, il controllo di gestione di un'impresa, ma allora, come mai non se ne sente parlare ovunque, come invece succede per la SEO o il social marketing? Perché non si trovano in giro