10 segnali che il tuo SEO è un ciarlatano

Di Jill Whalen

articolo orginale:

High Rankings Advisor – 10 Signs That Your SEO Is a Quack

Spuntano fuori di continuo agenzie SEO / SEM che parlano bene, ma non danno risultati. Questo è dovuto in parte perché non c’è abbastanza informazione liberamente accessibile riguardo all’ottimizzazione per i motori di ricerca.

A prima vista l’ottimizzazione dei siti sembra facile (ed effettivamente lo è) una volta che hai un certo numero di siti su cui sperimentare. Quello che comunque è ancora più facile del SEO è discutere di SEO, come se sapessi cosa stai facendo (quando invece non lo sai!).

Ecco 10 segnali da tenere d’occhio perché possono rivelare molto bene che il tuo SEO è un ciarlatano.
Da notare che presi individualmente ognuno di questi punti può non essere un male, me se quando parli con l’agenzia SEO ne rilevi 2 o 3, allora è meglio darsela a gambe.

1. La tua agenzia SEO parla dei meta tag e del Page Rank di Google come se fossero la soluzione magica per avere un alto ranking. Nella maggior parte dei casi non c’è neppure bisogno di tirare in ballo i meta tag “Keyword” ed il PR della toolbar di Google, in una discussione su quello che deve essere fatto per ottenere maggior esposizione sui motori di ricerca per il tuo sito.

Entrambi sono argomenti di cui parlano le agenzie SEO poco serie perché loro credono davvero che siano la chiave del successo. Non lo sono; ho discusso in articoli precedenti la scarsa importanza del meta tag “Keyword” per cui adesso non entrerò nell’argomento. Riguardo al Page Rank, il numero mostrato dal piccolo istogramma verde non dovrebbe essere il fine ultimo di una campagna SEO professionale.

Una buona campagna aumenterà automaticamente il tuo reale ed effettivo Page Rank (così come lo misura Google) senza dover essere tu a farlo. Siccome il PR non ti porta traffico e vendite (né ranking), aumentarlo non dovrebbe mai essere l’obiettivo primario della tua campagna. Naturalmente questo fatto sfugge alle agenzie SEO poco professionali.

2. Il sito della tua agenzia SEO o quello dei loro clienti ha lo stesso titolo su ogni pagina. Sembra folle, lo so, ma l’ho visto succedere più di una volta! Tempo fa mi è capitato un cliente che precedentemente si era servito di una agenzia SEO molto grossa di cui tanta gente ha sentito parlare. Sono rimasti con questa agenzia un intero anno ed i titoli delle pagine del loro sito erano ancora tutti uguali (il nome dell’azienda).

Dal momento che il titolo è probabilmente la cosa più importante (e la più facile) da cambiare su un sito, qualsiasi agenzia SEO che non riesce a fare questa cosa elementare per il proprio sito o quello dei loro clienti è sicuramente un bluff!

3. La tua agenzia SEO parla solo di ottimizzare per la “long-tail” [insieme delle frasi meno popolari N.d.T.]. Ora, non fraintendermi, non c’è niente di sbagliato nelle frasi chiave della”long-tail”, perché possono portare molto traffico quando tutto il resto è stato già fatto. Ma non avresti bisogno di una agenzia SEO se quelle fossero le sole frasi a cui sei interessato, puoi farlo da te, soltanto scrivendo articoli.

La tua agenzia SEO non dovrebbe aver timore di ottimizzare per le frasi chiave che la maggioranza delle persone utilizzerebbe sui motori di ricerca per trovare il tuo sito. Certo, ci vorranno soldi e tempo per correre dietro alle parole chiave più competitive, ma c’è generalmente una giusta via di mezzo. La maggioranza dei siti ha abbondanza di frasi che sono classificabili fra “long-tail” e “altamente competitive”. Sono quelle il tuo obiettivo.

4. La tua agenzia SEO ti dice che tutto sta nei link (o nel contenuto). Nell’attività SEO niente sta tutto in una cosa, tutto sta in una grande quantità di cose tutte sommate insieme a comporre la perfetta combinazione per il tuo sito. Una campagna di acquisizione link da sola non sarà mai efficace se trascuri il contenuto sulle pagine e viceversa. Assicurati che la tua agenzia SEO guardi al tuo sito da tutti gli angoli ed assicurati che tutte gli aspetti fondamentali siano coperti; altrimenti probabilmente sono dei ciarlatani.

5. La tua agenzia SEO ti dice che hai bisogno di una campagna di acquisizione link anche se hai già tonnellate di link da siti ben affermati nella loro nicchia. Non tutti i siti hanno bisogno di ogni servizio SEO esistente al mondo. Solo perché alla tua agenzia piace vendere campagne link-building, non significa che tu ne abbia bisogno per il sito.

Perché dovresti pagare per qualcosa che non ti serve? La stessa cosa vale per siti che hanno un grande contenuto ben scritto e gia ottimizzato. Se hai già quello, forse hai bisogno solamente di una campagna di acquisizione link che ti aiuti a incrementare il traffico e le vendite. Non permettere che una agenzia poco professionale cerchi di aggiustare ciò che non è realmente guasto.

6. Il tuo agente SEO è quasi al 99% un venditore di fumo, se ti dice che in pochi mesi può posizionare il tuo nuovo sito su Google per parole che ti porteranno traffico. Infatti se affermano che possono farlo in meno di 9 mesi, o sono novizi, o stanno mentendo.

Google applica un ritardo di “stagionatura” che è certamente correlato all’età del sito insieme ad un qualche tipo di fattore di fiducia. E’ solo un sito rarissimo e meraviglioso che può aggirare questo ritardo. Ma se il tuo sito è come la maggioranza, devi guardare al lungo termine per i risultati su Google, indipendentemente da quello di cui vuole convincerti la tua agenzia di ciarlatani.

7. La tua agenzia SEO non fa mai menzione che potrebbe probabilmente aver bisogno di rifare l’architettura del tuo sito così che le tue pagine importanti sano ben evidenziate nella navigazione del tuo sito. In questo caso è molto probabile che tu stia trattando con un SEO non professionale, alle prime esperienze.

Questo usualmente non è qualcosa che si corregge rapidamente, così la maggioranza dei ciarlatani è riluttante a discuterne con te (se non ignorano addirittura che è importante). Ma se l’architettura del sito non è predisposta per i motori di ricerca, qualsiasi altra cosa farai avrà molto meno impatto.

8. La tua agenzia SEO non può darti nessuna referenza di qualità. Questa non importerebbe nemmeno dirla, ma assicurati di avere delle referenze e di contattarle. Certo, può venir fuori che un referente è il loro cugino, ma dovresti essere in grado di farti un’impressione della tua agenzia se puoi consultare qualche referente.

9. La tua agenzia SEO ti dice che devi essere incluso in DMOZ o il tuo sito non riuscirà mai ad avere un posizionamento elevato. Sicuro, essere elencato in DMOZ è una gran cosa, ma è un link come un altro. Sottomettilo e dimenticatelo. Se non vieni incluso non quel gran disastro, c’è abbondanza di altri link che invece puoi ottenere.

10. Il sito della tua agenzia SEO dice che possono farti avere un alto ranking in AltaVista, Fast, Inktomi, Lycos, Excite, HotBot e simili. Se lo dice, allora è sicuro al 100% che si tratta di ciarlatani! Ho detto abbastanza!

Jill Whalen

Traduzione di

Post A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *