Come evitare il blocco mentale del SEO parte 8: buone norme per lavorare con una SEO Agency

Corso SEO di Jill Whalen

Di Jill Whalen

articolo orginale:

Avoiding SEO Brain Freeze Part 8 – Best Practices for Working with an SEO Agency

TalentZoo.com

Se avete letto l’intera serie “come evitare il blocco mentale” fino a questo punto, per quanto vi abbia fatto apparire l’attività SEO facile e organizzata, potreste avere deciso che non avete né il tempo né l’inclinazione per mettere in pratica da soli la vostra campagna SEO.

Questo articolo è per quelli di voi che hanno provato a fare da soli e non sono rimasti soddisfatti dei risultati, o per quelli che preferiscono invece assumere una agenzia SEO con esperienza per farlo.

Se avete già parlato con un po’ di agenzie, potreste già avere le idee confuse; spesso sembra stiano vendendo servizi differenti.

Scegli la tua SEO Agency saggiamente

La prima cosa da sottolineare è che non tutte le agenzie di SEO sono uguali, nemmeno un po’. Ci sono decine di migliaia di aziende e privati che offrono servizi SEO. Alcuni hanno praticato il loro mestiere per oltre un decennio, ed altri hanno appena aperto il negozio.

Mentre è vero che la SEO può cambiare rapidamente, c’è qualcosa da dire sull’esperienza. Quelli in attività da lungo tempo hanno visto ogni genere di problema che può avere un sito web e sono passati attraverso centinaia di cambiamenti [rivolgimenti] degli algoritmi dei motori di ricerca. Essi sanno che cosa fare e come reagire in ogni situazione.

Viceversa, i neofiti del business possono capire i fondamenti, ma possono anche fissarsi sui dettagli meno importanti, o innervosirsi per i cambiamenti del motore di ricerca e reagire troppo in fretta, piuttosto che attendere che le cose si stabilizzino.

Oltre all’esperienza c’è la specializzazione. La SEO assume molte forme, e non tutti i siti web hanno bisogno di implementare l’intero spettro SEO per acquisire traffico mirato dalla ricerca. Alcune agenzie SEO (come High Rankings) sono specializzate sui fattori SEO della pagina. Questi includono i problemi tecnici che possono ostacolare la visibilità sui motori di ricerca, nonché le questioni di architettura del sito ed aiutarci a definire le parole da usare all’interno di ogni pagina, oltre a consigli su dove collocare le parole chiave una volta che sono state determinate.

Altre agenzie SEO sono specializzate nello sviluppo della rete di link (link building) e / o ottimizzazione per i social media. Mentre molti siti web possono beneficiare di un pacchetto completo di servizi di SEO, molti possono invece avere solo bisogno di alcune azioni SEO e non di altre.

L’unico modo per l’agenzia di determinare di che cosa ha bisogno di ogni sito web è quello di eseguire una revisione del vostro sito. Evitate qualsiasi agenzia SEO che offre solo uno specifico pacchetto di servizi, indipendentemente da ciò che al vostro sito web può essere o meno necessario. Solo raramente c’è un unico pacchetto SEO adatto per tutti.

Lasciate fare alla vostra Agenzia SEO il loro lavoro

Dopo aver accuratamente selezionato l’agenzia SEO, lasciateli lavorare! (Questo è il motivo per cui è così importante sceglierne una in cui avete fiducia e in cui credete)

Ricordate che l’esperto è il vostro consulente SEO. Non dite loro ciò di cui avete bisogno, quello è il loro lavoro. Dite loro tutto ciò che potete sulla vostra attività commerciale ed il suo mercato di riferimento.

Fornite loro tutte le statistiche che avete raccolto, tutte le informazioni riguardanti il server web, il sistema di gestione dei contenuti, qualsiasi cosa che avete fatto in precedenza che ha a che vedere con la SEO, ogni precedente società che potreste aver incaricato e cose simili. Ma non dite loro la strategia SEO che volete intraprendere.

Questo è qualcosa stabiliranno loro, una volta che tutti i fatti saranno stati raccolti ed avranno avuto il tempo sufficiente per esaminare attentamente il vostro sito.

Che cosa ci si può aspettare

La vostra agenzia SEO dovrebbe essere in grado di spiegare in dettaglio il motivo per cui hanno creato la strategia SEO che hanno scelto e come andrà a vantaggio del vostro business nel lungo periodo. E ‘una buona idea per conoscere e capire il loro modo di ragionare in modo che se doveste decidere di proseguire il lavoro da soli, avrete familiarità con il quadro generale.

Dovrete inoltre fornire loro una sorta di programma di rilasci verificabili, in modo da sapere quello su cui stanno lavorando ogni mese.
Una campagna SEO sulla pagina può consistere in una revisione del sito, ricerca delle parole chiave, raccomandazioni sull’architettura del sito, mappatura delle frasi chiave, creazione del titolo e delle meta descrizioni, stesura o modifica dei testi, oltre a raccomandazioni per i nuovi contenuti da inserire, che potrebbero essere utili per portare ulteriori visitatori qualificati sul sito.

Una attività SEO esterna alla pagina può consistere in un controllo dei link esistenti e di ciò che si potrebbe fare per renderli più efficaci, la creazione di account sui social media per diffondere meglio la voce del vostro sito nelle sedi più appropriate e / o di lavorare con la vostra agenzia di pubbliche relazioni per garantire che i vostri sforzi siano ben coordinati.

Sostenete la vostra parte dell’accordo

Anche se ingaggiare una agenzia SEO vi toglierà un enorme carico dalle spalle, non si può semplicemente lasciare che facciano da soli tutto il lavoro. Ci sarà ancora molto da fare da parte vostra, in particolare la revisione e l’approvazione di quello che stanno facendo.

Voi conoscete la vostra attività meglio di loro, quindi è importante che verifichiate cose come la ricerca delle parole chiave, per assicurarsi che i termini che a cui vogliono mirare siano rilevanti per la vostra attività e che siano esattamente ciò che offre la vostra azienda.

Purtroppo, questo è dove molte campagne SEO naufragano; l’agenzia sostiene la propria parte dell’accordo, ma poi le cose si impantanano nel processo di approvazione da parte del cliente. Non c’è niente di peggio che pagare per una campagna SEO che non viene mai attuata, però è una cosa che si vede moltissime volte.

Prima di firmare un contratto per servizi di SEO, assicuratevi di avere qualcuno dedicato al progetto che ha la facoltà di prendere decisioni che riguardano il sito web.

Una volta che avrete fatto tutto quanto sopra, sarete a buon punto per un proficuo rapporto con la vostra agenzia SEO e meglio ancora, sarete anche sulla buona strada per un incremento del traffico, delle conversioni e delle vendite del vostro sito web!

Jill Whalen

Jill Whalen è titolare e fondatrice di High Rankings, una agenzia SEO fuori Boston e co-fondatrice dell’organizzazione SEMNE, una rete di consulenza e servizi di search marketing del New England ed è attiva nell’industria SEO fino dal 1995. Jill conduce la newsletter High Rankings Advisor ed il forum di ottimizzazione per i motori di ricerca di High Rankings.

Traduzione di Marco Dini

Stampa articolo in formato PDFScarica il file in formato PDF

Articoli di Jill Whalen

Post A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *