La certificazione per Google Analytics e come passare il test GAIQ

Di SlingShot SEO Inc.

SEOmoz

articolo orginale:

Google Analytics Certification and How to Pass the GAIQ Test

24 febbraio 2012

Quando sento la parola “cookies”, in genere mi vengono in mente dei deliziosi biscotti caldi fatti in casa, gocciolanti di cioccolato. Ma quando si è trattato di passare il test ‘Google Analytics Individual Qualification’ (GAIQ), ho dovuto mettere da parte il desiderio dei Mrs. Fields Nibblers e imparare a conoscere le differenze tra ‘first-party cookie’ e cookie di terze parti.

I cookie sono solo uno dei molti argomenti trattati nell’esame e superarlo può essere un compito scoraggiante, soprattutto per chi non conosce il programma e le sue mutevoli caratteristiche. Il test GAIQ è uno dei modi migliori per diventare un utente più consapevole e per approfondire la comprensione di Google Analytics. Per coloro nuovi al Google Analytics o in cerca di ulteriori suggerimenti e trucchi, date un’occhiata alla nostra Guida di Google Analytics. Studiare per l’esame può essere un processo divertente ed io vorrei offrirvi alcuni consigli in modo da poterlo anche superare.

Il test GAIQ

La prova ha un limitGoogle-Analytics-Cookie-Monstere di tempo di 90 minuti ed è composta da 70 domande a scelta multipla con un numero di opzioni per risposta, da due a cinque. La parte più difficile è che alcune domande vi chiederanno di selezionare “All that apply” (tutte le risposte corrette), il che significa che ci possono essere fino a 24 possibili combinazioni di risposte a queste domande (supponendo che se ne debba selezionare una).
Al test si accede dal Google Testing Center, ed ogni sessione costa 50 dollari. Durante il test, si avrà la possibilità di sospendere l’esame e tornarci in un qualsiasi momento, entro i successivi cinque giorni. Anche se le domande variano in difficoltà, è un esame a libro aperto. Il punteggio minimo è 80%, il che significa che si deve rispondere in modo corretto, ad almeno 56 domande su 70.

La preparazione dell’esame

Tutti i contenuti e gli argomenti coperti dall’esame sono disponibili nel tutorial Google Analytics IQ lessons, precedentemente noto come Conversion University, che consiste di lezioni on-line liberamente disponibili, che potete rivedere a vostro piacimento. Ci sono 21 diverse presentazioni facilmente digeribili per una durata totale di circa 2 ore e 15 minuti. Tuttavia, queste presentazioni scorrono piuttosto velocemente, quindi vi consiglio di mettere in pausa la presentazione e prendere appunti che potrete utilizzare durante l’esame. Qui di seguito è elencata una bozza degli argomenti:

  • Account e profili
  • Interfaccia di navigazione
  • Codice di tracciamento:
  • Interpretazione dei rapporti
  • Sorgenti di traffico
  • Tracciamento delle campagne e integrazione con AdWords
  • AdWords
  • Obiettivi
  • Funnel
  • Filtri
  • Segmenti avanzati
  • Cookies
  • Espressioni regolari
  • Tracciamento dell’e-commerce
  • Domini e sottodomini
  • Report personalizzati
  • Diagrammi animati
  • Ricerca interna al sito
  • Tracciamento degli eventi e page-views virtuali

Le lezioni di GAIQ sono il modo migliore di preparasi per il test e dovrebbe essere il vostro punto di partenza. Vi consiglio di guardare ogni video almeno due volte e di tenere aperto il vostro profilo di Google Analytics in parallelo con i video, così da sperimentare in pratica ogni lezione, per avere la certezza di aver compreso l’argomento. E’ importante notare che ci sono stati molti cambiamenti a Google Analytics nel corso dell’ultimo anno e Google ha aggiornato il suo esame nel mese di gennaio 2012. Il materiale principale trattato nell’esame è rimasto lo stesso, ma se state ancora utilizzando la vecchia versione di Google Analytics, vi consiglio di abituarvi alla nuova versione ed a tutte le sue nuove funzionalità, prima di sostenere l’esame.

Non sarei sorpreso se Google cominciasse a fare domande sulle caratteristiche disponibili solo nella nuova versione (funnel multi-canale, tracciamento in tempo reale, tracciamento dei plug-in dei social media e la visualizzazione del flusso). Inoltre, c’è sempre la possibilità che Google faccia un aggiornamento, senza cambiare la domanda del test o il video della lezione GAIQ. Ad esempio, il cookie “__utmc” non è più utilizzato dal codice di Google Analytics per determinare lo stato della sessione, ma è ancora menzionato nelle lezioni GAIQ e potrebbe ancora essere chiesto nell’esame, come uno dei cookie impostati da Google. In caso di dubbio, risponderei a domande come questa, basandomi su ciò che viene insegnato nelle lezioni GAIQ. E’ più probabile che Google non cambi il test senza prima aggiornare i video.

Quando sostenere l’esame

In una strategia mirata a passare l’esame, la cosa più importante da ricordare è quella di non fermarsi. Rispondete a tutte le domande facili per prime e non rimanete bloccati su una sola domanda. Avete circa 1 minuto e 16 secondi per ogni domanda, quindi se rispondete a tutte quelle più facili per prime, potrete valutare quanto tempo vi rimane per completare le restanti domande più difficili.

Alle domande potete rispondere, contrassegnarle, o lasciarle incomplete. Una buona strategia è quella di rispondere alle più semplici, contrassegnare le domande che richiedono un approfondimento e lasciare in bianco le domande a cui non avete assolutamente idea di come rispondere. In questo modo, durante la seconda passata, per prime, esaminate tutti i problemi contrassegnati e lasciate per ultime le domande più difficili. Mi sento abbastanza sicuro nel presumere che tutte le domande abbiamo lo stesso peso nel punteggio e che non vi siano penalità se si sceglie una risposta sbagliata.

Durante il test, vi consiglio di avere le seguenti risorse aperte sul vostro computer:

Ci saranno alcune domande che richiederanno una ricerca, per cui fate in modo da tenere queste risorse a portata di mano

Multi-Monitor-Control-Room-Console-10

Problemi pratici

Ho incluso alcuni problemi pratici originali con le relative soluzioni, che vi aiuteranno a prepararvi per l’esame; hanno lo scopo di preparavi alla sfida, ma non rappresentano necessariamente il modo in cui Google vi metterà alla prova su questi argomenti. Questi problemi dovrebbero essere una prova finale, da fare dopo aver visto tutte le lezioni GAIQ. Sono disponibili per il download nel link qui sotto :-)

Download test finale

Il superamento dell’esame

Se si passa, Google invia una email con un certificato ufficiale che attesta di aver superato l’esame. Il certificato è valido 18 mesi dalla data dell’esame. Google non vi dà i risultati di ogni domanda, ma elenca la percentuale di domande a cui avete risposto correttamente ed i quattro argomenti più carenti del vostro esame.

google-analytics-qualified-individual

Talvolta, la differenza tra passare e bocciare, può essere una questione di come si interpretano alcune domande che fa Google. Possono essere piuttosto complesse, per cui assicuratevi di prestare attenzione ai dettagli di ogni domanda. Se non si passa l’esame, si può sostenerlo di nuovo, ma si devono aspettare almeno 14 giorni e si può ripetere solo due volte in 30 giorni. Si paga una tassa di 50 dollari per ogni sessione, per cui fate del vostro meglio per passare alla prima.

Se avete superato l’esame, ci piacerebbe sentire le vostre riflessioni ed i vostri suggerimenti sulla preparazione. Se avete altre domande, vi prego di lasciare un commento!

In bocca al lupo!

SlingShot SEO Inc.SlingShot SEO Inc.

Traduzione di

Le opinioni dell’autore sono strettamente personali e potrebbero non riflettere il punto di vista di SEOmoz, Inc.

logoFondata nel 2006, Slingshot SEO è uno studio di professionisti specializzati nell’ottimizzazione sui motori di ricerca, che offre alle aziende, un servizio completo di consulenza strategica e internet marketing, con risultati senza precedenti. I piani su misura ad alto impatto sul business di Slingshot, consentono ai clienti di conquistare i risultati della ricerca con fiducia. I risultati della società sono il prodotto di quella passione instancabile che la porta a padroneggiare la scienza della ricerca. Nel maggio 2011, Slingshot SEO è stata riconosciuta come la “IT Company of the Year” al Mira Awards di TechPoint, il principale riconoscimento in campo tecnologico dello stato dell’Indiana.

SEOmoz non è affiliato con questo sito e non ha visionato questa traduzione. SEOmoz fornisce i migliori strumenti e risorse SEO del Web.

Stampa articolo Scarica il file in formato PDF

Elenco Articoli di SlingShot SEO Inc.

 Iscriviti alla newsletter


Argomenti correlati: web analytics.

una risposta

  1. ideawebitalia Ha scritto:

    Il certificato è valido per 18 mesi (almeno lo era fino a qualche mese fa), ma non so se per rinnovare la validità del certificato si debba ripetere l’esame per intero e pagare altri $50. Per quanto ne so, questa informazione la sanno solo coloro che hanno già passato l’esame e la trovi cercando “GAIQ 18 months”. Sicuramente GA cambia e di parecchio nel corso di 18 mesi per cui un qualche senso questa regola ce l’ha.
    Ecco cosa si trova nel forum di GAIQ
    https://productforums.google.com/forum/#!searchin/analytics/18$20months/analytics/OH3dKeWNrU0/CP5A4bxCHmwJ
    https://productforums.google.com/forum/#!searchin/analytics/18$20months/analytics/oO5UnLX5QyA/tUZtapHzTvQJ

Segui la discussione su questo articolo: RSS 2.0

Lascia un commento