Guida super semplice per creare la vostra prima pagina Facebook aziendale senza perdere le staffe – Parte Due

Di Jennifer Laycock

Search Engine Guide

articolo orginale:

The Super Simple Guide to Setting Up Your First Company Facebook Page Without Blowing a Gasket – Part 2

26 Ott 2009

Ora che avete una pagina di Facebook per la vostra organizzazione o per la vostra azienda, probabilmente non starete nella pelle dalla voglia di farci qualcosa; dopo tutto ci sono oltre 300 milioni di persone che utilizzano Facebook regolarmente. Sicuramente almeno alcuni di loro vorranno interagire con voi!

Valanghe di aziende entrano in Facebook, creano la loro pagina, buttano là qualche foto e delle notizie e se ne vanno. Fare così è come costruire di un sito web senza preoccuparsi di ottimizzarlo per i motori di ricerca né definire una strategia per i contenuti.

Essenzialmente Facebook è un’altra casa nel web per il vostro business; una che è facilmente accessibile, perché consente ai clienti ed agli evangelizzatori di scegliere di ricevere regolarmente i vostri aggiornamenti. Pensatelo come un RSS reader o una newsletter stratosferici.

E’ abbastanza facile capire come si fa per pubblicare qualche aggiornamento sulla vostra pagina, ma dovrete andare oltre questo.

In questo articolo, daremo un’occhiata alla pagina delle applicazioni di Facebook già pronte all’uso e vi fornirò un po’ di conoscenza sia su come si usano, che come trarne vantaggio. (Se vi state chiedendo se sono applicazioni di terze parti .. niente paura! Ho percepito la vostra ansia, che è come quella di chiunque altro abbia tentato di farle funzionare. Ne parlerò in maniera approfondita più avanti in questa serie).

Per ora, diamo uno sguardo alle prime tre applicazioni native che sono incluse nella vostra Facebook Page; oggi esploreremo il Discussion Boards, Events e Links. Nel prossimo articolo della serie ci immergeremo in Notes, Photos e Video.

Andiamo ad esplorare la pagina Facebook delle applicazioni

La prima cosa che dovete fare per lavorare con le applicazioni è quella di tornare nel pannello di amministrazione della Facebook Page. Per farlo avrete bisogno di fare login in Facebook e poi andare alla pagina di Facebook che volete modificare. Una volta che siete lì, guardare sotto il grosso l’avatar sulla sinistra e cercate il link “Edit Page”.

Edit page

Questo link vi porterà indietro nel pannello di amministrazione di Facebook. Una volta lì, scorrete la pagina fino alla sezione che dice “Applications”.

Applications

Usare la scheda Discussioni della pagina Facebook

Lavoreremo con ognuna delle applicazioni native, per cui andiamo avanti e iniziamo da quella in cima alla lista. Trovate la casella che dice: “Discussion Boards”. Se avete il tipo di pagina Facebook che è fortemente basata sull’informazione o cercate di costruire una comunità altamente interattiva, è probabile che vorrete fare uso di Discussion Boards.

Se avete già usato un forum di discussione, è praticamente la stessa funzione. Discussion Boards consente conversazioni strutturate, sulla vostra Facebook Page. Anche se è vero che si possono anche avere conversazioni strutturate sul Wall della pagina Facebook, raccogliere più discussioni a tema in Discussion Boards rende tutto un po’ più pulito e ordinato.

Non avete da fare niente di complicato per mandare in esecuzione l’applicazione, basta che vi spostiate sul lato destro della pagina e facciate clic sulla piccola icona blu di modifica.

facebookGuide03

Per prima cosa cliccate su “Application Settings”.

Settings

Andate avanti e lasciate “Box” impostato a “Available” e impostate “Tab” a “Added” (a meno che, naturalmente, che non vogliate gestire nessuna discussione, in questo caso è possibile rimuovere la scheda di discussione e saltare per intero questa sezione).

Quindi fate clic su “Additional Permissions” ed assicuratevi che la casella ” Publish Recent Activity” sia selezionata. Ciò vi consentirà di visualizzare frammenti di conversazioni della discussione sul vostro Wall, per attirare altri fan dentro la conversazione.

Pubblicazione

Ora che avete le impostazioni di base, dovete fare clic su “Indietro” verso la vostra pagina Facebook, in modo da iniziare una conversazione. Cercate la scheda che dice “Discussions” e fateci clic.

Inserire una discussione

Una volta che siete lì, cercate sul lato destro dello schermo il bottone “Start a New Topic”.

Start a new topic

Cliccate quello e sarete pronti a immettere il nome dell’argomento ed il contenuto del vostro post.

Inserimento nuovo post

Una volta che l’avete scritto, andate avanti e fate clic sul link “Post new topic”. Facebook vi porterà al post pubblicato.

La prima discussione

Da qui, andate avanti e fate clic sulla scheda “Discussion Board”, così potrete tornare indietro e vedere come appare l’elenco delle discussioni, sulla vostra Facebook Page.

Nuova discussione nella Facebook Page

Ora, come utilizzare la scheda Discussions, sta a voi ed alla vostra personale strategia. Se state promovendo un sito web focalizzato sui contenuti, potreste utilizzarlo per indirizzare le discussioni scaturite dai vostri articoli, o per fare domande ai vostri lettori. Se siete una azienda che vende un prodotto o servizio, può essere utile per incoraggiare i vostri fan ad usarlo come un canale di feedback.

Little Debbie Snacks sta facendo un gran bel lavoro con la scheda Discussions.

Esempio Little debbie

La maggior parte della conversazione è alimentata dai fan che parlano dei loro prodotti preferiti, ma la anche il team di Little Debbie fa la sua comparsa per rispondere alle domande.

Esempio post Little Debbie

La scheda di discussione è uno dei modi migliori per interagire in profondità con i vostri fan. Scoprite i modi per accendere la conversazione, entrate e partecipate. Osservate la discussione cercando nuove idee per i contenuti, basati su ciò su di cui la gente parla, da mettere sulle altre parti della vostra Facebook page.

Utilizzare la scheda Facebook Event Page

Una delle cose grandiose delle pagine di Facebook è il modo in cui aziende e i gruppi possono utilizzarle per costruire una comunità. Naturalmente parte della costruzione di una comunità è avvicinare le persone per condividere esperienze. Che si tratti di una apparizione pubblica, un concorso, un evento educativo, una vendita o qualsiasi altra cosa, gli Events sono il modo di radunare i vostri fan attorno ad un avvenimento.

Servono in modo eccellente anche come mezzo per ricordare ai vostri fan che esistete, perché vi danno un motivo per contattarli via Facebook ed invitarli a tornare sulla vostra pagina, per interagire con voi.

Quindi torniamo alla pagina di Facebook principale e selezioniamo ancora una volta “Edit Page”, dalla lista di link sotto la vostra immagine del profilo della Facebook Page.

facebookGuide13

Scorrete indietro fino alla sezione applicazioni e cercare la casella “Events”. Spostatevi col mouse a destra, cercate l’icona blu di modifica e cliccateci sopra.

Setting Events

Come con la scheda Discussions, dobbiamo a passare direttamente ad “Application Settings”. Questa volta, dovrete decidere quale approccio adottare per condividere gli aggiornamenti con i vostri fan.

E’ abbastanza facile selezionare l’impostazione “Tab” e dare ai fan la possibilità di esplorare un’intera pagina di eventi in quel modo, ma se si ha intenzione di integrare un bel po’ di contenuti usando le schede e sapete di dover dare risalto agli eventi, è consigliabile disattivare l’opzione “Tab” ed attivare l’opzione “Box”.

Applicazione in Box o in Tab

Se si attiva l’opzione Box, gli eventi verranno visualizzati nella colonna a sinistra sotto il vostro avatar, lungo il lato del contenuto. Così:

Esempio Events

Ora che avete stabilito in che modo volete che si vedano i vostri eventi, proviamo ad aggiungerne uno.

Se avete aggiunto una scheda Events alla vostra Facebook Page, potete farci sopra un clic e quindi cercare il bottone “Create Event”, in alto a destra della schermata.

Create Event

Sarete portati sulla la prima delle tre pagine che dovrete compilare per creare l’evento.

Create event step 1

E ‘importante notare che, per adesso, la pagina Events di Facebook non ha tutte le stesse funzioni di Events Profile. Quando si configura un evento sul vostro profilo personale, è possibile decidere se è aperto a tutti, chiuso o segreto. Questo vi dà un certo margine di manovra nell’utilizzo dell’applicazione impostando eventi che possono essere aperti al pubblico oppure No. L’applicazione Events della vostra Facebook Page questo non ce l’ha (Speriamo solo per ora …)

Compilate le informazioni relative al vostro evento e fare clic su “Create Event”.

La pagina successiva vi darà la possibilità di caricare una foto dell’evento, scrivere una descrizione e scegliere le opzioni su come l’evento si dovrà vedere. È possibile scegliere di attivare una Wall per l’evento e poi permettere agli invitati alla manifestazione, di pubblicare le proprie foto, video e link. Si può decidere se si desidera visualizzare la lista degli invitati o meno e si può permettere agli invitati di diffondere la notizia ed invitare altri ospiti.

Create event step 2

Quando si preme “Save and Continue”, compare una finestra pop-up che mostra che aspetto avrà l’evento al momento della pubblicazione sulla vostra Wall.

Create event step 3

Cliccate su “Publish”.

L’evento verrà immediatamente pubblicato sulla vostra Wall. Facebook vi darà inoltre la possibilità di scorrere la vostra lista di contatti e di invitare le persone specifiche per quell’evento. È inoltre possibile importare indirizzi e-mail e aggiungere un messaggio personale al vostro invito, prima di inviarlo.

Create event step 3 bis

Fare clic su “Send Invitation” oppure andate avanti, saltando questa parte e lasciate che l’evento sia solo segnalato sul vostro Wall.

Una volta fatto questo, Facebook visualizzerà automaticamente la pagina dell’evento che avete creato.

Setting evento

Troverete rapidamente dove si possono caricare le foto, aggiungere video, inserire i link a post correlati, sul Wall dell’evento. Nel corso sul lato destro della pagina è anche possibile richiedere una risposta all’invito (RSVP), stampare una lista degli invitati, invitare altre persone o anche promuovere l’evento con un annuncio pubblicitario.

Una volta che l’avete creato, andate avanti e fare clic su Indietro, verso la vostra Facebook Page, per dare un’occhiata a come appare l’evento sul Wall.

Come è venuto l'evento

Se sulla vostra pagina Facebook avete una comunità attiva, potreste non aver bisogno di fare molto di più che pubblicare l’evento. Se invece avete appena finito di mettere su il tutto, avrete bisogno di un po’ di pubblicità. E’ il momento in cui dovrete attivamente spedire gli inviti, incrementare quella lista di indirizzi e-mail e tirar fuori qualche modo creativo di spedire degli incentivi agli amici, per aiutare i vostri fan a diffondere la notizia ad altri fan potenziali.

Usare l’applicazione Link della Facebook Page

La vostra pagina Facebook deve essere una risorsa per i vostri fan. Per loro dovrebbe essere un luogo per conoscere la vostra azienda e le vostre offerte, ma deve anche essere un luogo per ottenere informazioni aggiuntive che stimola la conversazione ed un luogo per condividere le cose che trovate. L’applicazione Facebook Links rende possibile tutto questo.

Ancora una volta torniamo alla pagina delle impostazioni. (Tornate alla vostra Facebook Page e cercate il link “Edit Page” sotto l’immagine del profilo).

Elenco applicazioni

Come per le ultime due applicazioni, avremo bisogno di cominciare facendo clic sull’icona blu di modifica, sul lato destro della sezione dell’applicazione Links.

Impostazioni Links

Dovrete ancora una volta, decidere se questa applicazione si lancia da una scheda o da una box. Personalmente ho ancora da trovare una ragione valida per cui dovrei lanciare i miei link da scheda, quindi lascio sempre questa opzione disattivata.

Links in Box o Tab

I link che mostriamo direttamente nella pagina principale sono un contenuto più che immediato per il pubblico e ricevono clic e commenti. Detto questo, mi piace sicuramente attivare l’opzione “Box”. Ciò consente di elencare nella box a sinistra della pagina, gli ultimi link che avete condiviso.

Visualizzzione link dalla Pagina

La cosa stupenda nell’aggiungere i link alla vostra Facebook Page, è che il sistema fa un grande lavoro di formattazione per farli risaltare. Non state pubblicando un normale link di testo qui.

Quando si inserisce un collegamento ipertestuale, Facebook automaticamente si scarica il titolo della pagina, una descrizione e vi consente di scegliere un’immagine. Potete anche aggiungere il vostro commento personale sul link. Se avete mai condiviso un link attraverso il vostro blog, pensate a questa come ad una micro versione di quella.

Pubblicare un post è straordinariamente semplice.

Basta andare sulla vostra Facebook Page e cercare la grande finestra di input nella parte superiore della pagina.

Inserimento link passo 1

Incollare il link in questa casella.

Inserimento link passo 2

Facebook effettuerà uno spidering al volo del link e genererà una finestra al di sotto del campo di input in cui si è già scaricato il titolo della pagina, una descrizione (a volte la Meta description, a volte un frammento della pagina) e le eventuali immagini che possono essere rilevanti.

Inserimento link passo 3

Se ci sono più immagini disponibili, sarete in grado di utilizzare le frecce avanti e indietro che vengono mostrate accanto all’immagine, per scorrere l’elenco e scegliere quello che più vi piace (È anche possibile scegliere “no thumbnail” dell’immagine, se si preferisce non avere una icona di anteprima, ma di tenete a mente che le immagini ovviamente attirano l’occhio, rendendo i link che includono le immagini più evidenti nella pagina).

Quando sarete soddisfatti delle informazioni sul link, è il momento di tornare indietro fino alla finestra di ingresso ed aggiungere il vostro commento personale.

Inserimento link passo 4

A questo punto potete evidenziare ed eliminare il link che avete inserito, se volete. Si vedrà ancora come un link completamente funzionante quando è pubblicato. Io tendo a farlo prima di aggiungere qualche commento sul link.

Inserimento link passo 5

L’applicazione Link può essere uno strumento efficace per attirare i fan e mettere le basi di un rapporto stabile. Condividete risorse con i vostri lettori, date loro informazioni interessanti e rilevanti e diventate una sorgente di cui si fidano sull’argomento che trattate.

Prossimamente …

Nel prossimo articolo della serie, continuerò a lavorare con le applicazioni native di Facebook. Daremo un’occhiata alle funzionalità di Notes, di Photo Album e l’integrazione Video. Salteremo le opzioni nativa RSS / Blog di Facebook, perché francamente penso che siano zoppicanti. (Non preoccupatevi,strada facendo condividerò con voi la mia applicazione preferita di terze parti per integrare ll feed del vostro blog).

Jennifer Laycockjennifer laycock small

Questo articolo è stato ripubblicato con l’autorizzazione di Search Engine Guide. Per altri articoli e informazioni, visitate il sito http://www.searchengineguide.com/

Traduzione di Marco Dini

Stampa articolo Scarica il file in formato PDF

Elenco Articoli di Jennifer Laycock

Post A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.